Chiara Ferragni difesa dalla mamma in tv, duro attacco di Roberto D'agostino a CR4

La Repubblica delle Donne Marina Di Guardo ha presentato il suo ultimo thriller, ‘La memoria dei corpi’, ma inevitabilmente è finita per parlare della figlia Chiara Ferragni e del genero Fedez.

La coppia più popolare dei social, almeno in Italia, viene continuamente bersagliata di critiche da parte di haters e detrattori che puntano il dito contro la scelta di postare foto di Leone sin da piccolo. "Chiara e Fedez non prendono soldi per il bambino. Propongono un ideale di famiglia" ha spiegato la scrittrice che poi ha ribattuto con forza alle parole di Roberto D'Agostino che ha definito la Ferragni una buona a nulla. “Chiara ha carisma, ha grande capacità comunicativa. Lei è finita ad Harvard, il suo blog è diventato un case study. Non è da tutti” ha replicato puntualizzando infine che “Chiara non è una modella ma un fenomeno”.

Leggi tutto l'articolo