Chiara Ferragni e la borsa di coccodrillo, il web insorge: «Hai le mani sporche di sangue»

“Chiara Ferragni ha le mani sporche del sangue di migliaia di coccodrillini”, dal sito dall’Aida (associazione italiana difesa animali e ambiente) arriva l’accusa contro Chiara Ferragni, influencer di fama mondiale e moglie del rapper Fedez, rea di aver presentato negli scorsi giorni una borsa di coccodrillo.
La Ferragni infatti non terrebbe conto delle sofferenze inflitte agli animali (“la signora che vive felice nel cuore di City Life a Milano – si legge sul sito dell’associazione - se ne frega, se ne frega che centinaia di cuccioli di coccodrillo vengono stipati in vasche di cemento e uccisi in maniera brutale”) in cambio di denaro: “Già il cambio è sempre lo stesso soldi per il sangue degli animali”.
La richiesta è quella di far capire a Chiara che “i soldi sono sporchi di sangue”: “Per questo motivo l'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente - AIDAA invita gli amanti degli animali a non seguire più le performance e a scrivere alla signora ricordandole che i suoi soldi so...

Leggi tutto l'articolo