Chiesa di San Lorenzo

 
 
Presentazione:
La chiesa è ricca di affreschi, che per lo più narrano le storie di santi, tanto che essa potrebbe essere chiamata "la chiesa delle storie". I numerosi affreschi ancora conservati sono di autore ignoto, variamente attribuiti, senza motivi sufficientemente probanti. Si parla di Mastro Girardo (perchè un documento del 1436 lo dà presente ad Angolo presso il Nobile Comincino Federici, padre del parroco di Berzo Zenone Federici), o del Parotus, ma senza giustificazione. Si può ben dire, come per numerosi altri affreschi della Valle Camonica, che in San Lorenzo ci sono opere in cerca di autore.
 
- Le storie di San Lorenzo
- Le storie di San Glisente
- Affreschi del presbiterio
- Figure di santi
- La cappella dei santi Rocco, Fabiano e Sebastiano

Leggi tutto l'articolo