Chiesa di Santa Maria Nascente

 
 
Prima dell'apparizione. L'ambiente
Nel 1599 era stato eletto a parroco di Berzo il rev. Donato Mazzoli, Dottore in Teologia, e da parecchi anni Canonico di Cividate. Egli apparteneva ad una delle più distinte famiglie di Bienno, la quale nel corso di un secolo, da quando cioè si era quivi trapiantata proveniente da Astrio, esercitando l'industria del ferro aveva saputo accumulare una discreta ricchezza ed una posizione di primo piano in Bienno e nelle vicinanze. Il rev. Mazzoli era versatissimo nelle scienze sacre ed al sapere univa un grande zelo per il bene delle anime, per le opere di culto come per tuttociò che ridondava a vantaggio della sua parrocchia e dei suoi parrocchiani. Che fosse egli uno dei sacerdoti più distinti tra il clero locale di allora lo dimostra il fatto che alla morte del rev. Goffredo Federici Arciprete e Vicario Foraneo il Vescovo Marin Giorgi, avendo separato da Cividate le parrocchie della conca del Grigna, nominò Vicario Foranco di esse il rev. Mazzoli ...

Leggi tutto l'articolo