Chiude con record presenze Cosmoprof

(ANSA) – ROMA, 18 MAR – Si è chiusa oggi l’edizione 2019 di Cosmoprof Worldwide Bologna.
La manifestazione continua a crescere, e i risultati confermano che l’evento è un appuntamento di riferimento per l’intera industria beauty.
“Cosmoprof Worldwide Bologna 2019 ha raggiunto un importante obiettivo, con oltre 265.000 operatori dell’industria cosmetica, con un incremento percentuale di visitatori dall’estero di circa il 10% – dichiara Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere – Questo dato, insieme al record di espositori – 3.033 aziende da oltre 70 paesi – ci rende orgogliosi dei risultati ottenuti, e ci dà l’energia per affrontare nuovi progetti.
Da Bologna, Cosmoprof Worldwide Bologna arriva a raggiungere tutto il mondo, con manifestazioni in tutti i continenti.
Per il 2020 nuovi progetti sono in fase di definizione in Asia e in Africa.
Commenta Renato Ancorotti, presidente di Cosmetica Italia “l’export in crescita del 3,6% continua a sostenere i fatturati che superano gli 11,2 miliardi di euro, in crescita del 2,1%”