Ciò che Dio vuole.

Ciò che Dio vuole.
Un re aveva un ministro che gli ripeteva sempre: “Ciò che Dio vuole è per il meglio”.
Ma una volta il re restò ferito in battaglia, e anche allora il ministro disse: “Ciò che Dio vuole è per il meglio”.
Al sentire queste parole il re andò su tutte le furie: “Come osi dire una cosa del genere proprio a me che sono stato ferito?”.
E così fece imprigionare il ministro.
Il ministro accettò la prigione dicendo: “Ciò che Dio vuole è per il meglio”.
Vinta la guerra, il re tornò al suo passatempo preferito: la caccia.
Proprio durante una battuta, mentre cavalcava nella foresta, fu improvvisamente circondato da una banda di briganti, adoratori della dea Kalì, alla quale ogni anno offrivano un sacrificio umano.
Il re catturato sarebbe stato proprio la vittima giusta! Per questo fu incatenato e portato nel tempio.
Ma la vittima doveva essere fisicamente perfetta: perciò quando il sacerdote della dea Kalì si accorse della ferita del re, decretò che questi non poteva essere adatt...

Leggi tutto l'articolo