Ciambellone di Astasia

La ricetta è di Astasia quindi la copio e incollo 3 uova 350 gr di farina 250 gr di zucchero 3/4 di un bicchiere di latte (sarebbe più della metà) 3/4 di un bicchiere di olio 1 bustina di lievito 1 pizzico di sale 1 bicchierino di marsala ( più o meno a seconda di quando volete aromatizzare la torta) L'impasto e' molto liquido quindi si può lavorare bene con le fruste...
io metto in sequenza: la farina, lo zucchero, le uova, il latte, l'olio, il lievito e il marsala e il sale...
e poi inizio a frullare fino a quando tutto non risulta omogeneo e cremoso...
Se l'impasto vi risulta troppo liquido mettete solo 1/2 bicchiere di olio e 1/2 di latte.
riposare per un pochino...
poi lo colo nello stampo e lo metto a forno...
Attenzione...
io ho il forno elettrico: come temperatura metto 150° per 45 minuti...
e inforno subito la teglia senza aspettare che il forno sia a temperatura.
Uova e zucchero.L'olio.Il latte.Il marsala.Farina e lievito.L'impasto.Nella teglia.In forno.Appena sfornata!!!Commenti di Chicca:L'impasto, come dice l'autrice, è abbastanza liquido.
Consiglio di cuocere il ciambellone a temperatura bassa (non oltre i 150°).
Sembra morbido ma non potrò dirlo fino a quando non l'avrò assaggiato.

Leggi tutto l'articolo