Ciao Darwin, programma volgare e offensivo

La prima volta che è andato in onda è stata nell’ottobre 1998. All’epoca avevo appena compiuto 17 anni e lo trovavo spassoso e originale. Negli anni poi, raggiungendo una maggiore maturità intellettiva e abbandonando sempre più la visione della Tv, non l’ho più seguito e non credevo andasse ancora in onda, raggiungendo addirittura la settima edizione quest’anno. Parlo di Ciao Darwin, trasmissione in onda il sabato sera (questa edizione sta andando in onda di venerdì) su Canale 5 da un’idea di Paolo Bonolis e Stefano Magnaghi.
A condurla, da sempre, lo stesso Bonolis, spalleggiato dall’ormai inseparabile Luca Laurenti. Il programma vede sfidarsi due squadre agli antipodi, che rappresentano due categorie umane antitetiche.
Prevede anche la presenza di una modella bellissima nei panni di Madre Natura. Da quei pochi minuti che ho visto, ho però notato che il programma è di gran lunga peggiorato rispetto alla prima edizione.
CONTINUA A LEGGERE

Leggi tutto l'articolo