Ciao gatta azzurra ti ricordi?

 
 
 
Mi manchi moltissimo, ma sei riuscita a distruggere tutta la fiducia
che all'inizio si deve avere verso chi ci taglia il cuore, chi ci frantuma
i pensieri e li rivolge verso un unico essere,accendendo il sentimento,
le emozioni la sessualità.
Avevo comprato per noi, una grossa valigia dove riporre i giorni più felici.
Sono andato a curiosare in quella valigia credevo che contenesse tanto,
mentre leggerissima mi è stato facile trovare subito sorrisi,dolcezze,
parole,corse in moto,baci,i nostri ti amo questi credevo fossero molti
di meno, mentre sono fin troppi, mentre sotto una grossa coperta di discussioni
ho trovato i tuoi tradimenti, i tuoi pianti,le bugie,la tua anoressia all'inverso
la tua fame di Amore di chiunque ti avvicinasse, amici oppure estranei
che siano, i tuoi slanci d'Amore,le grida dei tuoi -ti spiego- non è vero-
sono tua-ascoltami-mi sentivo sola-mente-mi si è accesa la cam-ha visto
solo le mie lacrime-ho lasciato mio marito-sono a casa di mia ...

Leggi tutto l'articolo