Ciao zia

Ciao zia Ciao Zia voglio salutarti cosi' come hai vissuto con un grande abbraccio affogo nei miei piu' dolci ricordi ,quando con te correvo nei boschi a raccogliere i pini secchi , quando andavamo a prendere le patate , e si amazzava il maiale , con gioia immensa preparavi i brigaldi per noi quando a mezzogiorno ci preparavi le salcicce con le finferle La vita e' una ruota ora e' toccato a te'....lasciarci Sei andata dove non c'e' piu' dolore ma solo pace e felicità pace e felicità che hai donato a i tutti noi famigliari e i tuoi paesani quando ammalati correvi in loro aiuto solo per amore del prossimo senza ricompense sapevi che la ricompensa l' avresti avuta nel paradiso dove tu ora stai a vegliare su di noi queste due righe sono per te Ciao zia anche il cielo s'e' imbronciato quando l'ultimo saluto ci hai donato un brivido freddo di malinconia e la tua vita se ne e' andata via sprazzi di vita ancor nelle tue laboriose dita un ultimo merletto per un ricordo tuo diletto dal tuo Pierin...

Leggi tutto l'articolo