Cicciolina protesta e denuncia: "Mi hanno pignorato il vitalizio!"

Ilona Staller 67 anni in arte Cicciolina ex pornostar, musa di Riccardo Schicchi e famosissima negli anni ’80 insieme a Moana Pozzi, fino ad arrivare in Parlamento nel 1987 con il Partito Radicale di Marco Pannella.

Proprio quell'avventura parlamentare le diede il diritto di percepire un vitalizio che ancora riceve, anche se non è più parlamentare da una vita fa, in pratica si è assicurata una rendita a vita.
«Truffata dall’amministratore, mi hanno pignorato il vitalizio», dichiara Cicciolina.
La ex pornostar ha un debito di 50mila euro con il condominio dove abita a Roma sulla Cassia, un condominio di lusso con tanto di piscina, ma Ilona sostiene che ha versato 100mila € al precedente amminstratore di condominio che ha intascato i suoi soldi senza saldare il debito.
Cicciolina ha fatto denuncia al procuratore capo Giuseppe Pignatone di Roma; la ex deputata per il debito in questione è da maggio 2017 che le è stato pignorato parte del vitalizio.

Leggi tutto l'articolo