Cile - Daniela Carrasco, l'artista di strada che contestava il regime: violentata, torturata, impiccata ed esposta come un trofeo dalla polizia - No, non è il medioevo, è il FASCISMO…!

 

 
 
.
SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti
.
.
Cile - Daniela Carrasco, l'artista di strada che contestava il regime: violentata, torturata, impiccata ed esposta come un trofeo dalla polizia - No, non è il medioevo, è il FASCISMO…!
Violentata, torturata e impiccata, il caso di Daniela Carrasco scuote il Cile: "È stata la polizia"
Il rapporto del medico legale dice che Daniela si è suicidata. Ma i canali femministi cileni stanno diffondendo un'altra versione
Cosa è successo a Daniela Carrasco?
Daniela aveva 36 anni ed era un'artista di strada che operava soprattutto nel quartieri periferici di Santiago del Cile. Era conosciuta da tutti come 'El Mimo'. Era, perché Daniela è stata trovata impiccata.
Nelle scorse settimane, Daniela aveva preso parte alle proteste che da circa un mese infiammano il Cile, con violenti scontri tra i manifestanti contro il caro vita imposto dall'amministrazione del presidente Pinera, e la polizia. Sono tantissime le testimonianze che riportan...

Leggi tutto l'articolo