Cisanello, ruba alla Coop per vendetta: un dirigente gli aveva consigliato bond Parmalat

Cronaca 20 Febbraio 2014 Cisanello, ruba alla Coop per vendetta: un dirigente gli aveva consigliato bond Parmalat Un uomo, residente a San Giuliano Terme, da tempo si recava nel punto vendita, prima dell'arrivo della Guardia Giurata, per compiere furti.
La direzione del supermercato si è accorta delle sue azioni ed ha chiamato la Municipale Redazione Un dirigente della Coop, anni fa, lo aveva convinto ad investire i suoi risparmi in bond Parmalat, cui fece seguito il noto crac, con conseguente perdita di tutte le somme investite.
Vicenda difficile da dimenticare e così un uomo residente a San Giuliano Terme ha deciso di dare libero sfogo al suo spirito di vendetta.
Come? Rubando ogni mattina alla Coop di Cisanello.
Stessa fascia oraria, dalle 8 alle 9, stesse modalità, uscita dalle casse automatiche omettendo di passare qualche merce e nascondendola sotto il cappotto.
In alcuni casi, per dare meno nell'occhio, si faceva aiutare da due giovani stranieri che rubavano al suo posto e mettevano la merce nella sua auto lasciata aperta nel parcheggio del supermercato.
La direzione della Coop a lungo andare si è accorta dei furti e ha allertato la Polizia Municipale che ha agito con due agenti in borghese.
Armati di carrello hanno seguito l'uomo, fino all'uscita.
Qui è stato perquisito ed è stata rinvenuta nascosta nelle tasche del giaccone merce non battuta nello scontrino.
Condotto al Comando, l'uomo ha rivelato di non agire per problemi economici, ma per vendicarsi del cattivo consiglio offerto anni prima da un dirigente del supermercato.
E' stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato.
http://www.pisatoday.it/cronaca/furto-coop-cisanello-pisa.html

Leggi tutto l'articolo