Citazioni Il mio Dante di R. Benigni

  -          A parte il numero incredibile di persone, il ricordo più bello che ho delle serate dantesche è la voglia di ognuna di queste persone di sentire delle cose belle, la promessa di una voce che avesse parlato loro di qualcosa che avevano sempre desiderato.
E Dante mantiene le promesse.
A differenza dei filosofi, i poeti promettono meno ma mantengono di più.

Leggi tutto l'articolo