Clamorosa squalifica di Jakob Ingebrigtsen nei 5000 metri ai mondiali di Doha

Il diciannovenne, Jakob Ingebrigtseni in gara nei suoi primi campionati mondiali, era stato indicato come uno dei protagonisti della competizione e sembrava essere partito alla perfezione dopo essersi comodamente qualificato per la finale di 5.000 metri finendo quarto nella sua serie.
Tuttavia, i replay lo hanno mostrato mentre calpestava l'interno della pista dopo essere apparso urtato da un avversario durante la gara, e nonostante l'infrazione apparisse relativamente minore, è stato squalificato, anche se la federazione norvegese potrebbe ancora lanciare un appello.
La decisione significa che il britannico Andy Butchart passerà alla finale di lunedì come perdente più veloce.
 

Leggi tutto l'articolo