Clamorosa squalifica per Ivan Ukhov, tolto l'oro olimpico!

Un gruppo di 12 atleti russi, tra cui il campione olimpico di salto in alto del 2012 Ivan Ukhov, è stato sospeso per periodi che vanno da due a otto anni dopo che la Corte Arbitrale per lo Sport (CAS) si è pronunciata contro di loro.
Tra gli atleti squalificati anche Svetlana Shkolina, vincitrice del salto in alto ai Campionati del Mondo del 2013.
È il primo caso in cui il   Cas  emette procedure disciplinari da quando ha sostituito la Federazione russa di atletica leggera (RusAF) già sospesa   dalla IAAF.
I casi si basano principalmente su prove raccolte dall'avvocato canadese Richard McLaren e dalla Athletics Integrity Unit (AIU).
I casi "contro diversi atleti russi, in particolare sul fatto che questi atleti hanno partecipato e / o hanno beneficiato di programmi di doping steroidi anabolizzanti e hanno beneficiato di specifici metodi protettivi (scadenze) nel periodo 2012 (Giochi Olimpici di Londra) - 2013 ( Campionati del mondo a Mosca) ", ha detto il  CAS in una dichiarazione ...

Leggi tutto l'articolo