Clamoroso: il Ghana rispedisce a casa Muntari e Boateng

Muntari e Boateng Sospesi.
Sulley Muntari e Kevin Prince Boateng, due dei giocatori più importanti del Ghana, sono stati sospesi dalla squadra qualche ora fa, proprio prima del match cruciale contro il Portogallo.
Secondo la GFA (la federazione calcistica ghanese)  Boateng avrebbe affrontato con toni aggressivi il coach Kwesi Appiah, mentre Muntari risulta sospeso a tempo indeterminato con effetto immediato in quanto avrebbe attaccato fisicamente un membro della commissione esecutiva della GFA ed un membro della dirigenza delle Black Stars, Moses Armah, il 24 Giugno scorso.
"La GFA ha approvato la decisione di coach Kwesi Appiah di sospendere Kevin-Prince Boateng a tempo indeterminato dalle "Black Stars".
La decisione è stata presa in seguito ai volgari attacchi verbali con cui Appiah è stato apostrofato durante la sessione di allenamento della squadra a Maceio questa settimana." La dichiarazione stabilisce quindi il ritiro dalla competizione di Boateng e Muntari (che hanno già giocato insieme oltre che nel Milan, nel Portsmouth in Inghilterra) "con effetto immediato".
La perdita delle Black Stars di due dei suoi campioni più accreditati favorisce a questo punto il Portogallo, chiamato a vincere però nella speranza che USA e Germania non "facciano il biscotto" pareggiando (un pareggio basterebbe ad entrambe per accedere agli ottavi).
  Fonte: Ghana pair suspended and sent home (fifa.com)

Leggi tutto l'articolo