Clara, figlia di Ewan McGregor, confessa su Instagram: «Violentata e picchiata da un uomo...e mi vergognavo»

Clara McGregor, 23 anni, modella e figlia dell'attore Ewan, fa una rivelazione choc riguardante un periodo tremendo della sua esistenza in cui ha subito abusi sessuali mentre cercava di superare la sua tossicodipendenza da farmaci: «Nella speranza di essere d'aiuto alle persone che, come me, si trovano nella stessa condizione...», ha spiegato Clara su Instagram, in una lunga lettera scritta con parole toccanti. «Un piccolo momento di onestà», come lo definisce lei nella didascalia delle foto postate.

La 23enne parla quindi del suo stato mentale di ansia che la accompagna da quando aveva quattro anni e spiega che «non sapeva ci fosse un modo per migliorare». «Ma c’è – conclude la modella nel post – Non vergognarti mai di parlarne».
ll racconto della violenza subita è tremendo: «Mi sono vergognata degli abusi che ho lasciato avvenissero. Mi incolpavo per i lividi, per gli occhi neri, gli stupri e gli attacchi ripetuti che un uomo mi ha fatto, e non ho mai detto niente. Ora però sto r...

Leggi tutto l'articolo