Claudia Pinna e Said Boudalia vincono la mezza maratona "Cagliari respira" 2016

Claudia Pinna e  Said Boudalia vincono  la mezza maratona "Cagliari respira" 2016.
Il  successo e gli applausi non possono che essere per Claudia Pinna, atleta di casa che nonostante non fosse in splendide condizioni per via di un malanno stagionale vince e convince con 1h17’31”.
Niente male come tempo  finale, decisamente meglio anche rispetto a lei stessa del 2015 quando taglio la finish-line all’interno del Campo Coni in 1h19’17”.
Podio femminile invariato rispetto alla passata edizione, gerarchie rispettate, secondo posto infatti per Manuela Manca (Cagliari Atletica Leggera) in 1h’20’50” e terzo gradino del podio sempre per la compagna di squadra Roberta Ferru che ha concluso in 1h22’31”.
Una grande festa dello sport.
Con tremila atleti che hanno invaso le strade di Cagliari, Poetto e Molentargius.
C'è chi ha percorso i 21 chilometri della mezza maratona della nona edizione della "Cagliari respira" pensando al cronometro e agli avversari.
Ma in tanti l'hanno presa come una salutare passeggiata in una splendida giornata dal clima primaverile.
Al maschile il vincitore, secondo tradizione, è stato il marocchino, ma da anni residente a Belluno, Said Boudalia. Ha percorso il tracciato in un'ora, otto minuti e sette secondi.
Alle sue spalle il connazionale della Cagliari Marathon Oualid Abdel Kader (1 09' 59''), terzo Michele Merenda, sempre Cm, con il tempo di 1 11' 31".
Corsa e solidarietà: parte dei fondi ricavati dalle iscrizioni saranno utilizzati per l'acquisto di cinque defibrillatori.

Leggi tutto l'articolo