Claudio Baglioni querela Antonio Ricci: «Il botox gli intoppa il cervello»

Il botta e risposta tra Claudio Baglioni e Antonio Ricci finisce in tribunale. Il cantante, secondo quanto scrive oggi Il Messaggero, ha querelato per diffamazione il patron di Striscia la Notizia e ci sarebbe quindi un'inchiesta aperta dalla Procura di Roma dopo l'esposto presentato dagli avvocati Lorenzo Contrada e Andrea Pietrolucci.
Ricci, in una nota, stasera rincara la dose confermando sostanzialmente il giudizio negativo su Baglioni, che già lo ha denunciato per le stesse critiche che gli erano state mosse durante la conferenza stampa del primo febbraio di Striscia la notizia, mentre il cantautore era già impegnato nelle prove del festival.
«La querela di Baglioni? È la riprova del 'piccolo grande amore' con cui ha affascinato tanto i fasci. Il Divino Claudio - scrive oggi Ricci in un comunicato - non accetta la critica e neppure il diritto di satira. Nonostante abbia migliaia di fan, voglio ribadire che 'accoccolati ad ascoltare il mare' per me è un verso cacofonicamente oscen...

Leggi tutto l'articolo