Clima, Università di Berna: riscaldamento mai così veloce in 2mila anni

Il riscaldamento globale sta avanzando a una velocità che non trova eguali negli ultimi 2mila anni, così esteso da riguardare il 98% del pianeta.
Lo indicano due ricerche pubblicate sulle riviste Nature e Nature Geoscience e coordinate entrambe da Raphael Neukom, dell'Università svizzera di Berna.
Tutte e due si basano sui dati relativi all'andamento del clima dall'epoca dell'Impero Romano fino alla fine del ventesimo secolo.Nel ricostruire 2000 anni di storia del clima i ricercatori hanno utilizzato 700 indicatori, come gli anelli di accrescimento degli alberi e i dati relativi all'analisi delle carote di ghiaccio e dei sedimenti marini e lacustri.
E' emerso così, per esempio, che la Piccola era glaciale che si è verificata tra il XVI e il XIX secolo aveva toccato solo il 12% del pianeta, con picchi diversi fra le varie regioni.Si è visto inoltre che l'anomalia climatica medievale, un periodo caldo che si è verificato tra il 950 e il 1250, ha riguardato il 40% del ...

Leggi tutto l'articolo