Closer

CLOSER [CLOSER, 2004]
Tratto dalla commedia londinese di Patrick Marber, poi sbarcata a Broadway e in tutto il mondo; sceneggiato dallo stesso autore, diretto da Mike Nichols (Il Laureato), Closer si presenta come un film corale per poi evolversi invece in un groviglio di quattro storie, di quattro relazioni fatte di quattro persone che, come poli opposti, si attraggono, si respingono e si cercano. Più che il fato, a guidare le vite di Dan, Anna, Alice e Larry è la loro inerzia, la loro perseveranza nel trovare qualcuno da amare, la loro testarda convinzione nell’amore a prima vista. Ma come dice lo slogan del film, chi ama a prima vista tradisce ad ogni sguardo.
La storia procede - ma più che altro si rovescia, si trasforma, torna indietro, va avanti - a tappe di mesi. Dan (Jude Law) è un giornalista londinese che si imbatte per caso nell’americana Alice (Natalie Portman): è amore a prima vista. Mesi dopo Dan incontra Anna (Julia Roberts), fotografa, è amore al primo scatto: per lei è...

Leggi tutto l'articolo