Colin Farrell in trattative per recitare nel remake del classico The Beguiled. Lo dirigerà Sofia Coppola

Mauro Baldan per RED||Carpet Dramma bellico con elementi sentimentali altrimenti noto come La notte brava del soldato Jonathan, l'originale è stato interpretato da Clint Eastwood.
Per Colin Farrell si profila un nuovo impegno cinematografico.
Il quarantenne irlandese, infatti, è in trattative per caratterizzare il prossimo film di Sofia Coppola.
Il riferimento va a The Beguiled, dramma ambientato ai tempi della guerra civile combattuta in Nord America.
Lo anticipa il sito web del magazine Variety.
Se l'accordo sarà formalizzato, Colin Farrell reciterà insieme a Nicole Kidman.
Al cast si sono precedentemente unite anche Kirsten Dunst e Elle Fanning.
Interprete dei recenti The Lobster e Premonitions, Colin Farrell ha un ruolo nell'atteso Animali fantastici e dove trovarli, spin-off della saga dedicata ad Harry Potter che in Italia sarà distribuito il 17 novembre.
L'originale è del 1971 e si rifà all'omonimo romanzo di Thomas P.
Cullinan, pubblicato nel 1966.
Diretto da Don Siegel, lo ha interpretato Clint Eastwood.
Al centro della storia c'è il caporale nordista Jonathan McBarney, che trova rifugio in un collegio di educande dopo essere scampato alla cattura da parte di alcuni soldati sudisti.
© RED||Carpet, 2016 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo