Colombo sbarcò nell’ottobre 1492 a San Salvador, nelle Bahamas

Massimo Bacigalupo
Walcott, l’Omero caraibico
Colombo sbarcò nell’ottobre 1492 a San Salvador, nelle Bahamas. A qualche migliaio di chilometri a sud-est, nei pressi delle coste del Venezuela, nelle Antille, sono nati 440 anni dopo due scrittori premi Nobel. A Trinidad nasce nel 1932 V.S. Naipaul, accigliato romanziere-viaggiatore di famiglia indiana che ha avuto il Nobel nel 2001, e nel romanzo-saggio Una via nel mondo torna sull’argomento della Scoperta evocando scenari spagnoleschi ed elisabettiani (Walter Raleigh, il corsaro che condusse una spedizione in Guyana). A St. Lucia, isoletta britannica, nasce nel 1930 Derek Walcott, intellettuale agguerrito di sangue inglese e nero (figlio di un pittore e una insegnante), poeta e pittore e drammaturgo e saggista prolifico, che la Musa ha tirato su con tutti i crismi perché fosse maturo per l’appuntamento del 1992, quinto centenario del viaggio di Colombo, quando appunto il Premio Nobel  andò a Walcott (decurtato, protestò, dalle troppe ta...

Leggi tutto l'articolo