Colpo su colpo: Bagnasco cerca potere temporale

Negli ultimi tempi vediamo che la chiesa non raccoglie semina perchè tanto vento in passato ha seminato.La gente pensa, inizia finalmente a pensare ed a decidere della propria vita. Anche I giudici si esprimono sempre più ei procedimenti a favore dei diritti omosessuali. Sono stati necessari anni per affermare diritti che erano solo un sogno dieci anni fa.Ieri il Cardinal Bagnasco, si è nuovamente e largamente espresso riguardo la “Sentenza del Tribunale di Trento”.Vorremmo nuovamente ribadire a Bagnasco che la chiesa cattolica romana non ha alcun diritto di interferire negli affari della Repubblica italiana in special modo quando cerca di manipolare le sporche coscienze di quei pochi falsi moralisti cattolici che siedono in parlamento, ultima spiaggia di un eccessivo fanatismo religioso che ha come aspirazione di radicarsi nella politica dello Stato Italiano e cercare di delaicizzarlo.Siamo sempre in difesa della LAICITÁ dello Stato,noi lottiamo  idealmente, perchè a tutti i cittadini...

Leggi tutto l'articolo