Come aggiustare in casa una sbeccatura di un piattino si porcellana? C'è qualche pasta speciale?

Come aggiustare in casa una sbeccatura di un piattino si porcellana? C'è qualche pasta speciale?
"Un buon metodo (molto fai-da-te) è grattare un po' la parte con carta vetrata fina, e applicare sopra un po' di stucco bianco allungato con la colla vinilica (la classica Vinavil), stendi questo impasto con una spatolina e cerca di ricreare la forma della sbeccatura il meglio possibile.
Lascialo pure un po' abbondante, perchè poi quando si asciuga, lo stucco si ritira e se lo metti a filo rischi che poi risulti fuori livello.
Se invece è un po' più abbondante puoi sempre levigarlo con la carta vetrata fino a farlo aderire perfettamente.
Se il piatto è colorato, quando lo stucco è asciugato passaci sopra un po' di vernice per ceramiche in modo da mimetizzare la "toppa", e volendo puoi metterci anche un po' di lacca per rifinire."

Leggi tutto l'articolo