Come attivare AHCI in Windows dopo l'installazione.

AHCI (Advanced Host Controller Interface) permette di accodamento nativo dei comandi e l'inserimento a caldo attraverso i controller host SATA (Serial-ATA) per il vostro hard disk.
In molti scenari permette più efficiente multi-tasking.
Vista è stato il primo sistema operativo Windows per supportare AHCI fuori dalla scatola, dove, come Windows 7 fa la stessa cosa.
Ma un problema con AHCI è che se si installa il sistema operativo senza attivare AHCI nel BIOS, dopo l'installazione renderà inutilizzabile il vostro sistema operativo.
Questo perché Windows disabilitare il driver AHCI in quanto non è necessario durante l'installazione.
C'è un modo per risolvere questo problema, anche se è necessario avere conoscenze di modifica del Registro di sistema.
La procedura dettagliata da Microsoft sono i seguenti: Per risolvere questo problema, abilitare il driver AHCI nel Registro di sistema prima di modificare la modalità SATA dell'unità di avvio.
A tale scopo, attenersi alla seguente procedura: 1.Exit tutti i programmi basati su Windows.
2.Fare clic su Start, digitare regedit nella casella Inizia ricerca e quindi premere INVIO.
3.Se si riceve la User Account Control finestra di dialogo, fare clic su Continua.
4.Individuare e quindi scegliere la seguente sottochiave: HKEY_LOCAL_MACHINESystemCurrentControlSetServicesMsahci 5.In riquadro destro, fare clic su Start nella colonna Nome e quindi fare clic su Modifica.
6.In casella Dati valore digitare 0 e quindi fare clic su OK.
7.Sulla menu File, scegliere Esci per chiudere l'editor del Registro.Dopo questo dovrete riavviare il computer, accedere al BIOS e abilitare AHCI.
Quando si accede a Windows di nuovo, si noterà l'installazione dei driver per AHCI.
Un altro riavvio verrà richiesto di completare l'installazione del driver.

Leggi tutto l'articolo