Come busserà alla porta il Signore al Suo ritorno?

Come busserà alla porta il Signore al Suo ritorno?

Xiangyang crede nel Signore da molti anni. Come tutti i fratelli e le sorelle che credono veramente nel Signore, continua ad aspettare con sollecitudine il Suo ritorno in modo che possa essere rapito nel Regno dei Cieli.Dopo colazione, era seduto di fronte alla scrivania e si sentiva di buon umore. Il sole fuori dalla finestra mandava i suoi raggi a illuminarlo. Ha aperto di nuovo il libro degli inni e ha iniziato a cantare con profonda emozione la familiare melodia: “L’Amato bussa con urgenza alla porta. Le Sue ciocche sono piene delle gocce della rugiada della notte. Vieni, alzati ad aprire la porta per Lui; non lasciare che il nostro amato si allontani…” (“Inni di Canaan”). Ha ripetuto l’inno e immaginato di essere una vergine saggia, di poter ascoltare la voce dell’Amato e accoglierLo quando viene a bussare alla porta, come ha desiderato per così tanti anni. Ogni volta che si sentiva debole, leggeva i testi e cantava questo inn...

Leggi tutto l'articolo