Come evitare il blocco di Scandisk...

Può capitare che durante l’installazione di Windows, la procedura si possa interrompere quando viene eseguito il controllo dei dischi con Scandisk, e quindi non si riesca a portare a termine l'installazione .
In questo caso vi conviene eseguire Scandisk prima di installare Windows 98, agendo direttamente dal prompt di MS-DOS.
Fate in questo modo: :avviate il computer avendo inserito il disco di ripristino, e quando vi comparirà il menù di avvio di Windows, scegliete l’opzione Avvia il computer con supporto Cd-Rom.
Dato che il file eseguibile di Scandisk non è direttamente disponibile, lo dovrete estrarre dall’archivio compresso, che si chiama Ebd.Cab presente sul dischetto.
Eseguendo il seguente comando: “extract ebd.cab scandisk.exe /l a:”, il file verrà così estratto e caricato sul dischetto stesso.
Ora quindi sarà possibile dare il comando “scandisk c:”, confermando l’esecuzione del controllo della superficie con un clic su Sì.
Una volta che Scanisk ha completato il controllo del disco fisso, potrete riavviare il computer e procedere all’installazione di Windows, con il comando “setup /is ” che evita l’esecuzione di Scandisk in fase di installazione.
Se poi siete curiosi di scoprire perché Scandisk vi impediva l'installazione di Windows 98, provate ad avviare l'installazione dal Cd con il comando “setup /ih ”.
In questo modo Scandisk verrà eseguito in primo piano e segnalerà direttamente i risultati.

Leggi tutto l'articolo