Come funziona la Tobin Tax

// google_ad_client = "ca-pub-0465304374316907"; /* tobintax3361 */ google_ad_slot = "9391921725"; google_ad_width = 336; google_ad_height = 280; // --> // // --> Con l'entrata in vigore cerchiamo di capire come funziona la Tobin Tax, Dalla sua applicazione e dalla collaborazione di undici stati dell'unione europea ( Italia, Francia, Germania, Spagna, Portogallo, Austria, Belgio, Grecia, Estonia, Slovenia e Slovacchia ), viene proposta la tassazione di tutti i trasferimenti di azioni emessi da società operanti sul nostro territorio con una valore di capitalizzazione superiore a 500 milioni di euro da determinare sul saldo netto giornaliero.
A partire da luglio la tassa sarà estesa anche ai prodotti finanziari derivati.
Per capire ulteriormente come funziona la Tobin Tax, ed quali transazioni finanziarie ale quali si applica, vengono stabiliti tre criteri: la tassazione si applica indipendentemente dalla residenza di chi compra  ma viene presa in considerazione per tutte le aziende che hanno sede su territorio nazionale; si applica solo all'acquisto di azioni con capitalizzazione superiore ai 500 milioni di euro; vengono escluse le transazioni finanziarie che si aprono e si chiudono completamente nella stessa giornata, mentre vengono prese in considerazione quelle che vengono chiuse parzialmente in giornata.
Ad esempio si comprano 200 azioni e se ne rivendono solo 100, la Tobin Tax viene applicata sulle restanti 100.
Per tutto l'anno in corso la tassazione sarà pari allo 0,12% e dal 2014 scenderà al 2014.
Se vuoi capire ora come si calcola la Tobin Tax clicca qui.

Leggi tutto l'articolo