Come pulire lo schermo del portatile

Una delle parti più esposte del computer portatile è lo schermo ed è anche la più soggetta a sporcarsi.
Con dei display sempre più grandi e che offrono un maggior numero di dettagli, è più semplice vedere quando lo schermo è sporco o “invaso” dalla polvere.
Cosa fare in questi casi? Molto semplice: basta pulire lo schermo, utilizzando, però, gli strumenti adatti.
Se pensate di pulire il display del portatile utilizzando della semplice carta assorbente, state facendo un grosso errore.
E mettendo in pericolo l’integrità dello schermo: la carta assorbente è ruvida e lascia graffi sul display.
Lo strumento migliore per pulire lo schermo del portatile è il panno in microfibra che non lascia segni ed elimina tutta la polvere.
Purtroppo non sempre è efficace: per lo sporco ostinato si deve passare alle maniere forti, spray per lo schermo e panno in microfibra.
Come rimuovere la polvere dallo schermo del computer portatile Basta un semplice panno in microfibra, lo stesso che si utilizza per pulire le lenti degli occhiali, per rimuovere la polvere dallo schermo.
Un consiglio: non utilizzate la carta assorbente per pulire lo schermo.
Sembra morbida, ma in realtà è ruvida e può graffiare il pannello.
La procedura da seguire è molto semplice e non vi porterà via troppo tempo.
Per prima cosa spegnete il portatile e mettete lo schermo sotto una fonte luminosa, in modo da vedere chiaramente dove è posizionata la polvere.
A questo punto prendete il panno in microfibra e passatelo dolcemente sul display, andando sempre nella stessa direzione.
Ripetete il gesto per più volte e il vostro portatile sarà libero dalla polvere.
Come rimuovere le macchie di sporcizia dal display del notebook In alcuni casi non basta il panno in microfibra per pulire lo schermo del PC portatile: se ci sono macchie di sporcizia è necessario passare alle “maniere forti”, ricordando che il display è molto fragile e bisogna fare attenzione.
Per eliminare le macchie di sporco bisogna utilizzare una spugna imbevuta con acqua distillata o filtrata.
Come primo passo spegnete il laptop e togliete la batteria (se possibile).
Poi passate dolcemente la spugna imbevuta sulla zona del monitor dove è presente la macchia.
Quando è completamente pulito, aspettate che si asciughi e poi potrete tornare a utilizzarlo.
Come eliminare lo sporco dallo schermo del portatile In alcuni casi né il panno in microfibra né la spugna imbevuta d’acqua riescono a eliminare tutte le tracce di sporco dallo schermo.
Cosa fare [...]

Leggi tutto l'articolo