Come sfuggire alla schiavitù del peccato per entrare nel Regno dei Cieli?

Come sfuggire alla schiavitù del peccato per entrare nel Regno dei Cieli?
 
Possiamo entrare nel Regno dei Cieli, se i nostri peccati vengono perdonati?
Il peccato, come cristiana, è qualcosa con cui non potrei essere più familiare. Mi aleggia intorno ogni giorno, mi è sempre vicino e non riesco a liberarmene! Il pensiero del ciclo costante di colpe e confessioni mi aveva da sempre tormentata, perché mi chiedevo, se il Signore fosse mai tornato, sarei potuta entrare nel Regno dei Cieli in questo stato? Nella mia angoscia, riflettevo sulle parole di Paolo: “Chi accuserà gli eletti di Dio? Iddio è quel che li giustifica. Chi sarà quel che li condanni?” (Romani 8:33–34). “Non v’è dunque ora alcuna condanna per quelli che sono in Cristo Gesù” (Romani 8:1). Sì, sono una degli eletti del Signore, Egli ha già perdonato tutti i miei peccati e non importa se essi sono passati, presenti o futuri, Lui li assolve tutti. Il Signore non mi vede più come una peccatrice e quando giungerà, io potrò en...

Leggi tutto l'articolo