Come si fà una mozzarella in carrozza al verde con pesto di zucchine e basilico

PRENDO;APPRENDO;CONDIVIDO;  Divulgatore Web Chi ha voglia di portare sulla tavola un antipasto sfizioso con un cuore tenero e colorato tutto da scoprire? Allora nel vostro menù non potranno assolutamente mancare le mozzarelle in carrozza al verde con pesto di zucchine e basilico! Calde, croccanti e filanti le mozzarelle in carrozza al verde sono una appetitosa variante delle classiche mozzarelle in carrozza, piccole prelibatezze arricchite dal verde di due pesti diversi che conferiscono una nota fresca e piacevole: il tradizionale pesto alla genovese con il basilico e un pesto di zucchine, racchiusi tra due fettine di pane e mozzarella.
Un antipasto gustoso e croccante al punto giusto da servire e gustare appena fatto: con questo piatto conquisterete i vostri invitati al primo assaggio! Ingredienti per 8 mozzarellePane pagnotta tipo pugliese 500 gMozzarella fiordilatte 360 gPER IL PESTO DI ZUCCHINEZucchine 80 gBasilico 3 gMandorle 3 gPinoli 10 gParmigiano reggiano grattugiato 10 gPecorino grattugiato 10 gOlio di oliva extravergine 20 gSale 1 pizzicoAglio mezzo spicchioPER IL PESTO DI BASILICOBasilico 25 gAglio mezzo spicchioPinoli 7 gMandorle 3 gParmigiano reggiano grattugiato 35 gPecorino grattugiato 15 gOlio di oliva extravergine 50 gSale 1 pizzicoPER IMPANARE E FRIGGEREUova medie 3Latte fresco 100 mlSale 1 pizzicoPepe 1 pizzicoFarina tipo 00 150 gOlio di semi 1 l Preparazione Per realizzare la mozzarella in carrozza al verde con pesto di zucchine e basilico iniziate dalla preparazione del pesto di zucchine: lavate, spuntate e grattugiate le zucchine con una grattugia dai fori stretti per renderle il più fini possibile (1), poi mettetele in un colino posto su di una ciotola, salatele e lasciatele scolare dall’acqua di vegetazione in eccesso per circa 1 ora (2).
In un mixer dotato di lame ponete le mandorle, i pinoli, il basilico, un pizzico di sale, l'aglio, un filo di olio (3) e il formaggio grattugiato, frullate il tutto per ottenere una crema.
Poi scolate le zucchine grattugiate e unitele al trito nel un mixer, completate il pesto con un ultimo giro di lame finché non otterrete un composto omogeneo (4).
Trasferitelo in una ciotola e occupatevi del pesto di basilico: pulite le foglie di basilico con un panno umido, sbucciate l’aglio e ponetelo nel mortaio (in alternativa potete usare il mixer), insieme al sale.
Cominciate a pestare e quando l'aglio si sarà ridotto in crema (5), aggiungete il basilico (6), schiacciate quindi il basilico contro le pareti del mortaio ruotando il [...]

Leggi tutto l'articolo