Come vedere i canali Mediaset Premium su Sky da maggio

Dopo l’accordo tra Sky e Mediaset Premium, da maggio 2018 sarà possibile, con un solo abbonamento, vedere entrambe le pay tv.
L’opportunità, però, non riguarda tutti gli abbonati Sky e tutti i canali Mediaset Premium.
Vediamo chi potrà usufruire di questa offerta e in che modo.
Gli abbonati Sky Cinema e Sky HD potranno usufruire dei 5 canali Mediaset Premium dedicati al cinema, e cioè Premium Cinema HD, Premium Cinema +24 HD, Premium Cinema Energy HD, Premium Cinema Emotion HD e Premium Cinema Comedy HD.
Questo senza dover pagare alcun costo aggiuntivo.
In questo modo, l’offerta cinematografica di Sky potrà contare di circa 1.400 titoli in più, tra anteprime, film d’azione, pellicole horror e commedie.
Ma la notizia che farà piacere agli abbonati Sky riguarda la possibilità di accedere al vasto catalogo di produzioni Warner, esclusiva di Mediaset Premium.
Questi canali saranno disponibili anche per i clienti Sky Q, mentre non è ancora chiaro se potranno usufruirne anche gli abbonati Sky Go e Sky On Demand.
Per il momento, sono stati esclusi da questa prima fase, mentre in futuro l’offerta potrà essere allargata anche a loro.
A non poter usufruire dei 5 canali Mediaset Premium, neanche in futuro, c’è sicuramente la piccola fetta di abbonati Tim Sky.
Per quanto riguarda le funzionalità del MySky HD, sarà possibile registrare i contenuti e mettere in pausa la visione per poterla poi riprendere in differita.
Per il momento non sarà disponibile, invece, la funzione Restart.
Gli abbonati al pacchetto Sky Famiglia potranno accedere, sempre senza alcun costo aggiuntivo, a Premium Action, Premium Crime, Premium Joi e a Premium Stories.
Quindi, non solo film ma anche tante serie tv.
Andrea Zappia, AD di Sky, è entusiasta di poter offrire una scelta così vasta ai propri clienti: «Gli abbonati Sky troveranno entro l’estate inclusi nei loro abbonamenti e senza costi aggiuntivi, l’intera offerta di canali Cinema e Serie Tv di Premium, tutti in HD.
Sarà quasi come avere due offerte PayTv al prezzo di una».
E ancora: «Portare nelle case dei nostri abbonati un’esperienza televisiva ancora più ricca e completa, lasciando loro la libertà di scegliere come riceverla, è motivo di grande soddisfazione».

Leggi tutto l'articolo