Commando tenta di assaltare il caveau della Mondialpol di Sassari

Cronaca
1 giugno 2018
Commando tenta di assaltare il caveau della Mondialpol di Sassari

Erano in dieci armati di Kalashnikov, pistole e fucili. Hanno sparato centinaia di colpi contro la sede dell’istituto di vigilanza nel tentativo di bloccare le guardie giurate, mentre i complici entravano all’interno. Un piano ben architettato che è stato mandato in fumo dall’arrivo della polizia. Assalto fallito al caveau della Mondialpol, in via Canigia alla periferia di Sassari, lo stesso istituto di vigilanza in cui due anni fa, con una tecnica quasi analoga, i banditi erano riusciti a portare via 10 milioni di euro.
Il commando era composto almeno da dieci persone. Sono entrati in azione poco dopo le 21. Utilizzando un escavatore – poi risultato rubato – hanno abbattuto il cancello d’ingresso e poi cercato di sfondare le pareti dello stabile dell’istituto di vigilanza per entrare nel caveau. Mentre uno dei malviventi manovrava l’escavatore, gli altri componenti della banda aprivano il fu...

Leggi tutto l'articolo