Compagnia della Lentezza

E' vero che per essere belle bisogna soffrire (o almeno così ci diceva la nonna)...
E' vero che bisogna prendersi del tempo per la cura di sè...
Ma io non posso stare 3 ORE E MEZZA dal parrucchiere ogni volta che varco quella soglia! E cribio! C'è chi ha l'ansia da dentista...io ho l'ansia da parrucchiere...
Perchè so già che uscirò di lì con il culo completamente piatto, le gambe formicolanti e il torcicollo per l'aria condizionata! Praticamente una tragedia! Eppure una volta ogni mese o due mi sacrifico...
Prendo un appuntamento, e mi presento a mani alzate al cospetto del PARRUCCHIERE...ormai diventato una figura inquietante! E tra pappette colorate e maleodoranti, creme e maschere, lampade a luci rotanti, sforbiciate e colpi di spazzola...mi ritrovo in balia delle loro mani...
Completamente inerme! Superate le 3 ore inizio a diventare irrequieta...le apprendiste si tengono lontane dalla mia portata...
Ho già letto tutte le riviste presenti...comprese OGGI e Novella 2000 (che più schifo di così non si può!) Poi finalmente la messa in piega...
Mi guardo allo specchio e non so se per le luci fredde del locale o per la stanchezza i miei capelli sono sempre inevitabilmente tendenti al verde...
E così inizio puntualmente a litigare col parrucchiere che si spreme per riuscire a farmi capire che è un biondo freddo e non dorato...
Decido puntualmente di calare la testa dopo 15 minuti di batti becchi...in cui uno non capisce l'altra...
E vado a pagare...
Non meno di 3 ore e mezza per non meno di 90 euro a sessione! Fumo 180 sigarette appena uscita da quell'incubo...e mi rivolgo alla macchina...
Mi guardo nello specchietto retrovisore....e...
EHI MA HO DEI CAPELLI MAGNIFICI!!!! Non sai come investire il tuo tempo? Affidati a Compagnia della Lentezza! Soddisfatti o addormentati!

Leggi tutto l'articolo