Compiti Professionali dell'infermiere

L'infermiere deve essere in grado di capire, in collaborazione con i medici, quali siano i bisogni di salute della persona dopodichè stabilisce le diagnosi e indica gli obiettivi assistenziali, programmando l'intervento assistenziale infermieristico.Si occupa anche della corretta applicazione delle prescrizioni mediche nei confronti del paziente, in collaborazione con altri infermieri e figure professionali sanitarie.Principalmente gli infermieri svolgono la propria attività all'interno degli ospedali, pubblici e privati, ma operano anche nelle Aziende Sanitarie Locali (ASL), in ambulatori medici privati, nei centri di assistenza domiciliare e possono svolgere il lavoro in modo dipendente ma anche in regime di libera professione.Quando il medico si accinge a fare la diagnosi, l'infermiere partecipa attivamente nella raccolta dell'anamnesi, nell'accertamento delle generali condizioni di salute e nel corso degli esami.Durante la cura, l'infermiere si occupa direttamente del paziente e controlla che la terapia prescritta dal medico sia seguita con correttezza e regolarità.
In questa fase la presenza del medico è costante. Gli infermieri con specializzazione particolare, come ad esempio quelli in possesso di laurea specialistica nelle scienze infermieristiche e ostetriche, applicano un'assistenza sanitaria avanzata.Dopo il ricovero l'infermiere si occupa di informare il paziente in dimissione, su come dovrà procedere con le terapie e le eventuali riabilitazioni.
Spesso, a seconda delle patologie, è necessaria un'assistenza infermieristica a domicilio.Compiti Professionali dell'infermiere- assicurare la cura base ai pazienti (igiene, preparare il paziente per gli esami e per le visite ambulatoriali);- saper applicare delle cure semplici, come ad esempio interventi di pronto soccorso se il paziente si trova nel rischio di perdere le funzioni vitali, in reparti di terapia intensiva o sul luogo di un incidente;- garantire i principi base di disinfezione e sterilizzazione;- prendersi cura dei letti e delle altre attrezzature e forniture ospedaliere;- mantenere pulite le stanze dei pazienti, controllare che i letti siano in ordine e che la biancheria sia pulita, trasportare quella usata e sostituirla;- maneggiare i materiali biologici (sangue, urina);- lavare gli strumenti dellospedale;- mantenere un buon contatto con i pazienti, incoraggiarli e creare attorno a loro un ambiente sereno, per aiutarli ad affrontare le malattie e le cure;- essere pronto e in grado di dare una mano in caso di eventi naturali od in caso [...]

Leggi tutto l'articolo