Con Microsoft Surface il gruppo Gusto offre una nuova esperienza nel ristorante Frizzo - ufficio stampa Microsoft Consumer

Dall’11 Novembre prossimo nei nuovi locali romani della nota catena di ristoranti per ordinare basterà un tocco grazie a Microsoft Surface e ad un’applicazione unica creata da Random Research Milano, 31 ottobre 2013 – Microsoft, il partner Random Research e il gruppo Gusto hanno creato un progetto che promette di rivoluzionare il servizio in sala dei ristoranti Gusto della Capitale, grazie ai tablet Microsoft Surface e ad un’applicazione sviluppata ad hoc da Random Research.A partire dall’11 Novembre 2013, i clienti del nuovo ristorante Frizzo a Roma possono ordinare in piena autonomia scegliendo cosa mangiare grazie all’app Octopus caricata sui tablet Microsoft Surface.
Attraverso questo strumento semplice, intuitivo e interattivo, possono esplorare tutto il menù arricchito da una serie di invitanti immagini, per ordinare con un semplice tocco del display e trasmettere l’ordine direttamente alla cucina.Gusto ha dotato il ristorante capitolino di nuova apertura di 50 Microsoft Surface.
Oltre che per effettuare l’ordinazione, i tablet rimangono a disposizione dei clienti che vogliono ingannare l’attesa divertendosi, sfruttando le funzionalità di intrattenimento e di gioco e l’universo di applicazioni  presenti sul tablet.“La collaborazione con il Gruppo Gusto conferma l’attenzione di Microsoft verso i gusti e le passioni dei consumatori.
Questo progetto ci permette di mettere a disposizione i nostri tablet Surface per un progetto innovativo e concreto, in linea con la nostra missione: semplificare e migliorare la vita delle persone attraverso i migliori device, servizi e applicazioni,” ha commentato Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows di Microsoft Italia.Gusto è un sistema gastronomico ed architettonico: la scommessa  era quella di conquistare uno degli spazi più belli della città, Piazza Augusto Imperatore a Roma, offrendo una commistione di cucina, convivialità ed interni molto ricercati.
Il progetto si è concretizzato con l’apertura nel 1998 di “Gusto” – Ristorante, pizzeria, wine bar ed emporio libreria proseguendo nel 2003 con “Gusto Osteria” – Cucina tipica laziale e formaggiera per arrivare all’ultima apertura a marchio Gusto nel 2006 con “Gusto Rosso” – Caffè, forno , griglieria e take way.
Da questa esperienza vincente è nato il desiderio di intraprendere un nuovo percorso ristorativo che mirasse all’internazionalità della proposta culinaria (burger, bagel, eggs, pizza e tanto altro) e ad un concetto di ristorazione veloce da consumarsi in ogni [...]

Leggi tutto l'articolo