Con PERMESSO - Lunga e diritta correva la strada sotto il ponte di Baracca: viadotti A24-A25 - sintesi

"Il Ministro Toninelli continua a creare allarmismo rispetto ai pericoli che i viaggiatori rischierebbero, percorrendo viadotti dell’autostrada A24-A25 nonostante la relazione del gestore indichi che stabilità e sicurezza non sono pregiudicate. Lo dichiarano in una nota congiunta i senatori Salvatore Margiotta, capogruppo Pd in commissione lavori pubblici e Luciano D’Alfonso, capogruppo Pd in commissione finanze."
 
Così, nell'estratto di un suo comunicato, il Senatore Luciano D'Alfonso sulla polemica relativa ai viadotti A24 - A25. La questione è più sottile di quel che sembra. L'idoneità statica attiene alla struttura tal quale. Resta il fatto che questa struttura sia evidentemente e seriamente ammalorata. Ai sensi della normativa antisismica (esibita da Toninelli) sarebbe auspicabile un adeguamento. A chi tocca l'onere? L'adeguamento è misura straordinaria?Allora tocca allo Stato. Si tiene conto della sola idoneità statica? Allora tocca al gestore la discrezionalità di un interv...

Leggi tutto l'articolo