Con il fegato a Pinot,l'attesa di Godot e il cuore di Pierrot.

IL GAZEBO INFORMATIVO     Domenica 22 Ottobre 2009: nuova iniziativa per l’associazione giovanile culturale Locomotiva, questa volta impegnata in un Sit-In su piazza Tommaso Pazienza nei pressi di Villa Sylos.
Questa volta non si tratta solo di un evento pubblico ma di un evento per il pubblico.
Circa un anno fa, precisamente il 10 Ottobre 2008, compariva un articolo su Bitonto tv, rete d’informazione locale, con questo titolo: BITONTO TRA I COMUNI FINANZIABILI DEL PIRP (l’articolo è visionabile qui http://bitonto.myblog.it/archive/2008/10/10/bitonto-tra-i-comuni-finanziabili-del-pirp.html ) Vi chiederete: cos’è il PIRP? Rispondiamo subito.
La sigla rappresenta il “Programma Integrati di Riqualificazione delle Periferie”.
Citando l’articolo, il PIRP comprende - azioni finalizzate alla rigenerazione dei luoghi esterni o interni alla città afflitti da gravi problemi di degrado fisico, sociale ed economico.
Nello specifico, si tratta di un maxifondo della Regione Puglia pari a ben 83milioni di euro,messi a disposizioni con le somme in bilancio del piano casa - Bitonto in questo progetto si è piazzata al 19° posto, modesta posizione che comporta  lo stanziamento di ben 4 milioni di euro che, citando ancora il documento, sarebbero destinati al - progetto che interessa l’area est dell’insediamento urbano.
L’idea presentata al vaglio regionale da Pice riguarda, infatti, la cosiddetta zona della Contessa.
Al centro dell’azione la riqualificazione del quartiere tout court e la ristrutturazione della struttura in sé dell’ex Contessa, vecchia dimora di nobili famiglie, ridotta a rudere dal tempo e dalla incuria.
Piste ciclabili, arredo urbano, predisposizione di nuove zone verdi, realizzazione di piazze attrezzate e di centri polifunzionali: queste sono solo alcune delle azioni contemplate nella proposta bitontina.- Nel particolare, il progetto di riqualificazione di Villa Sylos è stato creato, ideato e presentato, dalla nostra associazione, l’unica ad aver avanzato una proposta di interesse.
Il PIRP ha delle scadenze e delle regole che come tali devono essere rispettate.
Il GAZEBO INFORMATIVO è stato un modo per ricordare a tutti i bitontini e al cittadino in generale, che qualcosa si muove sempre all’ombra del potere ma spesso si tende ad oscurarne la qualità e l’importanza.
L’impegno profuso nella rivalutazione del giardino nel corso degli anni è stato totale, fortemente sentito da tutti noi ed il fatto che dei giovani sia riusciti a raggiungere un simile obiettivo dovrebbe essere motivo [...]

Leggi tutto l'articolo