Concluso a Termoli il precampionato della Biofox Vasto Basket

di Domenico BencivengaTERMOLI - E’ terminato a Termoli, con una buona prestazione complessiva, il precampionato della BioFox Vasto Basket.
Contro la locale Virtus, al “PalaSabetta”, una compagine di categoria superiore (Serie C Dilettanti Nazionale), i ragazzi di coach Di Stefano hanno sviluppato un basket aggressivo e rapido.
Favoriti da un campo ...
regolamentare (con tutto il rispetto, il “PalaMaccabi” di Ripalimosani non è assolutamente regolamentare per poter giocare gare di pallacanestro di vertice), una difesa pressante e un contropiede magistrale hanno messo più volte in difficoltà il quintetto molisano: la Virtus, per quanto visto, sarà una sicura pretendente per un campionato da protagonista.
Tornando alla formazione abruzzese, buone indicazioni anche dalla prima uscita stagionale di Celenza, con un primo quarto da applausi (dieci punti e con tanto di “bomba” da tre).
Domenica prossima, 28 settembre, alle ore 18:00, al “PalaBCC” di Vasto, prima di campionato per la Serie C Dilettanti Regionale (Abruzzo e Molise): renderà visita la forte Fortitudo Teramo.
Ingresso gratuito.
Dopo quasi un mese di doppi allenamenti quotidiani, due soli infortuni e tra l’altro causati da scontri fortuiti di gioco.
Sono in forse per la prima casalinga Desiati (che nella semifinale del quadrangolare di Ripalimosani ha riportato una forte contusione alla spalla destra) e Di Rosso (il tutto rimediato proprio in quel di Termoli e che ha interessato il muscolo del retto femorale della gamba sinistra).
Il bravo allenatore Di Stefano spera di recuperarli al più presto, anche se il gruppo dei giovani sta facendo ben sperare e si sta sempre più forgiando sul famoso orgoglio vastese.
nella foto: il coach Di Stefano Palazzetto “Giuseppe Sabetta” Termoli Mercoledì 24/09/2008 Ore 20:00 Virtus Pallacanestro Termoli 75 (96) BioFox Vasto Basket 65 (86) (26-20; 19-16; 17-18; 13-11) (21-21) BioFox Vasto Basket: Celenza 19 (1 da 3), Ierbs 9 + 7 (1), Di Rosso 15 (1), Antonucci 5, Spadaccini M.
2 + 6 (2), Laccetti 5, De Angelis 0, Di Tullio 0 + 4, Ventrella 0 + 2, Sapadaccini A.
2 + 2, Di Giulio 4, Novelli 4.
Allenatore: Di Stefano.
Assistente: Bencivenga.
Arbitro: Bernardi di Termoli.

Leggi tutto l'articolo