Considerazioni di un Insegnante ITP di un Istituto Professionale

    Le riflessioni di un insegnante ITP
Vittorio Crapella - 2006
Ho passato la soglia dei trentaquattro anni di insegnamento presso un Istituto Professionale insegnando Laboratorio di Elettronica e reparti di lavorazione ( Esercitazioni Pratiche).
Ho iniziato la mia carriera utilizzando, in laboratorio, i tubi termoionici (le valvole) rimpiazzati ben presto dai transistori e dai circuiti integrati.
Le ore di Laboratorio erano molte e gli alunni del Professionale utilizzavano questi componenti elettronici per realizzare alimentatori, ricevitori, amplificatori, TV, luci psichedeliche e tanti altri circuiti. Le ore, l'attrezzatura, l'interesse degli alunni, dei prof. e degli assistenti tecnici non mancavano e si riusciva a finire le esercitazioni con il proprio contenitore in alluminio dando un tocco di "vera professionalità" alle realizzazioni.
Si valorizzava l'autentica manualità degli alunni. Sapevano utilizzare un trapano, la piegatrice, la lima, il saldatore. Ma la corsa sfrenata del...

Leggi tutto l'articolo