Considerazioni sul povero Roberto

Il Presidente della Dinamo Barso, in relazione alle dichiearazioni del Presidente del Rubezuela, che non ha capito niente, specifica: 1 - é giusto quello che dice il presidente rubicondo: prima o poi sia Hernanes che R.
Bianchi avrebbero dovuto segnare.
Il Presidente di Lega, nel suo articolo, ha solo sottolineato che, guarda caso, sono tornati al gol PROPRIO contro la Dinamo Barso capace, quest'anno, di risuscitare anche i morti (basta vedere le recenti prestazioni tanto di Bianchi quanto di Hernanes, e relativi voti); 2 - Il Presidente del Rubezuela NON aveva avuto alcuna fiducia in R.
Bianchi, avendolo relegato in panchina; sarebbe buona norma ammettere, quando ciò accade, di avere avuto fortuna -8e di conseguenza la Dinamo Barso sfortuna) per il fatto che si fanno così tanti punti con un giocatore entrato dalla panchina; 3 - Sia Bianchi che Hernanes hanno segnato nei minuti di recupero, quindi a 1 minuto dalla fine il Rubezuela perdeva.
Ok, le partite durano fino al fischio finale, ma si può dire che la Dinamo un minimo di sculo l'ha avuto? 4 - Amauri ha sbagliato un rigore.
E beh? Succede e il presidente della Dinamo non va certo a cercare scuse.
Probabilmente è un anno no (ma se il campionato fosse iniziato come da calendario la Dinamo avrebbe ALMENO 6 punti in più...), quando si gioca si vince e si perde, si mettono trofei in bacheca e si collezionano retrocessioni; probabilmente quest'anno il destino della Dinamo è segnato ma la Dinamo resta comunque la squadra più titolata della nostra lega.
E quest'anno ha comunque portato a casa un minimo di argenteria (la supercoppa).
Orgogliosi di essere verdeblu! il Presidente della Dinamo Barso

Leggi tutto l'articolo