Conte, rinvio reddito per farlo bene

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – “Le ragioni del differimento del reddito di cittadinanza stanno nel fatto che vogliamo fare le cose per bene: non è concessione elettorale ma manifesto di questo governo”.
Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, agli Stati Generali dei consulenti del lavoro.