Conti deposito: aumento dell'imposta di bollo da gennaio 2013. Quanto ci costerà? Come funziona? E' possibile rescindere il contrato con la banca?

Come previsto dalla manovra del governo Monti è in arrivo per gli italiani una nuova stangata che andrà a colpire direttamente i loro risparmi: da gennaio 2013 aumentano le imposte di bollo sui conti deposito.
Si tratta di un aumento del 50% che grava direttamente sul risparmiatore, data la tendenza delle banche italiane a non accollarsi più questo tipo di spesa.
Tra le poche che forniscono ancora questo servizio ai propri clienti rimangono Banca Ifis con conto Rendimax, Banca Sistema, Bcc For Web, Privat Bank, Banco Popolare, Iw Bank, Carige.
Ma come funziona l'aumento dell'imposta di bollo? Quanto ci costerà? E' possibile rescindere il contratto con la banca?
"rivoluzione"

Leggi tutto l'articolo