Contro truffe anziani 'rete' protezione

(ANSA) - GENOVA, 15 GEN - I municipi, le parrocchie, i vicini di casa, ma anche gli spazi pubblicitari sui bus Amt, il mezzo di trasporto più utilizzato dai pensionati.
È la rete che sta nascendo per informare e difendere gli anziani genovesi dai truffatori porta a porta.
L'iniziativa è stata presentata in prefettura nella prima riunione organizzata per contrastare uno dei reati più "odiosi", come l'ha definito il prefetto Fiamma Spena che ha sottolineato come i raggiri nei confronti degli anziani dal 2014 ad oggi sono aumentati del 30%.
Il progetto prevede la diffusione capillare di vademecum e coinvolge oltre a Genova anche altre dieci località della Città Metropolitana.
All'incontro, oltre ai vertici delle forze dell'ordine, hanno preso parte i presidenti dei municipi, gli assessori del comune di Genova alla Sicurezza Elena Fiorini e alle municipilizzate Anna Maria Dagnino, la Curia, esponenti dei sindacati, funzionari della ASL.

Leggi tutto l'articolo