Controlli su Prosecco, popolazione ok

(ANSA) - VENEZIA, 15 NOV - "Accanto ai controlli di routine sull'acqua potabile e sul vino imbottigliato, che hanno dato esito negativo, abbiamo attivato, per garantire la massime tutela della salute della popolazione, un Piano di campionamenti straordinari sia sul Prosecco Docg sia sui pozzi degli acquedotti".
Così il direttore generale dell'Uls 7 Francesco Benazzi risponde ai contenuti del servizio sul Prosecco trasmesso ieri sera dalla trasmissione "Report".
L'Ulss 7 ritiene importante fornire un'informazione dettagliata sull'attività svolta nell'ultimo periodo nell'ambito dei controlli relativi al settore vitivinicolo.
"E' stata portata a termine - prosegue Benazzi - la seconda fase del biomonitoraggio della popolazione residente nelle aree ad alta intensità viticola.
I risultati degli studi effettuati non evidenziano situazioni di allarme epidemiologico né particolari preoccupazioni sul fronte della sicurezza alimentare".

Leggi tutto l'articolo