Copie "pirata" quotidiani,terza denuncia

(ANSA) – CAGLIARI, 23 GEN – Altra denuncia, la terza, nell’ambito dell’operazione della polizia postale denominata “Breaking news”, sulla divulgazione di copie “pirata” di quotidiani e riviste.
Si tratta di un uomo di 44anni, residente in Piemonte, ritenuto responsabile dei reati di frode informatica e violazione del diritto di autore.
Altre due persone erano state individuate e denunciate lo scorso dicembre.
Gli agenti della Polizia di Stato hanno effettuato una perquisizione, con la collaborazione del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazione di Torino e con il coordinamento della Servizio Polizia Postale di Roma, e sequestrato svariati strumenti informatici.
Tutto il materiale sequestrato è stato messo a disposizione del sostituto procuratore Daniele Caria, titolare dell’indagine.