Corona, pianto Fogli non mi fa dormire

(ANSA) – MILANO, 07 MAR – Fabrizio Corona è umanamente dispiaciuto per quanto è accaduto all’Isola dei Famosi (“il pianto di Riccardo Fogli non mi fa dormire da tre giorni”), ma rivendica la sua correttezza professionale (“ho risposto a delle accuse”) a proposito del messaggio video trasmesso durante il reality in cui rispondeva all’ex componente dei Pooh che lo aveva accusato di aver scritto il falso su presunti tradimenti di sua moglie.
Corona distingue tra “aspetto lavorativo e sentimentale, di umanità”.
“Fogli alla notizia aveva fatto un pochino il gradasso, quello forte, quindi è normale che ti arrivi una risposta da chi ha dato la notizia, cioè il sito, del quale io sono responsabile”, ha spiegato.
“Quel pianto – ha proseguito l’ex fotografo dei vip – non mi ha fatto dormire per tre giorni.
Sono stato cattivo, Ho ferito una persona che non lo meritava e ho sbagliato.
Gli chiedo scusa perché quello che ho fatto non doveva essere fatto.
Mi sento una m..”.