Corsa in Montagna: risultati Memorial Partigiani Stellina

 
Trent’anni per il Memorial Partigiani Stellina, la gara internazionale di corsa in montagna a Susa (Torino). Un compleanno importante, in quella che è l’edizione delle prime volte: prima vittoria norvegese al maschile con il campione europeo del 2015 Johan Bugge, e primo successo irlandese al femminile con Sarah McCormack, quest’anno terza nella prova di Coppa del Mondo del PizTriVertikal, a Malonno tre settimane fa, alle spalle di Valentina Belotti e della campionessa mondiale Andrea Mayr. Prima volta che il percorso della prova femminile tocca il luogo della battaglia delle Grange Sevine. Primo successo in una gara internazionale per lo junior Isacco Costa (Gs Quantin Alpenplus), prima vittoria allo Stellina anche per Alessia Scaini (Atl. Saluzzo). Prima volta per il presidente FIDAL, Alfio Giomi, in cima, a Costa Rossa, ad attendere gli atleti a testimoniare l’importanza, per il movimento atletica, della disciplina della corsa in montagna e la vicinanza al Challenge Stellina, pri...

Leggi tutto l'articolo